Grande boxe e il Premio Giuliano Gemma a Cinecittà

Venerdì 14 dicembre gli studi cinematografici di Cinecittà a Roma ospitano un appuntamento che combina pugilato e cinema: il titolo International WBC dei Supermedi e il premio ‘Giuliano Gemma’, tutto in diretta su Eurosport.

Pugilato e cinema a Cinecittà

Affascinante combinazione di pugilato e cinema venerdì 14 dicembre.
La Federazione Pugilistica Italiana e Artmediamix in collaborazione con la Buccioni Boxing Team, portano il ring al Teatro 10 degli studi cinematografici Cinecittà di Roma per un evento che vede protagonista la boxe sotto diversi aspetti.
Per una notte le sedici corde si trasformano in un palcoscenico che vedrà prima la premiazione del premio ‘Giuliano Gemma’ e poi la sfida per il International WBC dei Supermedi tra Giovanni De Carolis e Dragan Lepei.
La serata è trasmessa in diretta dalla 20 su Eurosport Player e sul canale Tv Eurosport 2.

Il premio ‘Giuliano Gemma’

Giunto alla terza edizione, è un premio per celebrare la grande boxe e personaggi rappresentativi del pugilato, dello sport e del cinema, nel ricordo del famoso attore, amico della boxe, scomparso nel 2013 in seguito a un incidente stradale.
Quest’anno a ricevere il Premio Giuliano Gemma per il pugilato sono: Martina La Piana, Oro ai Giochi Olimpici Youth Buenos Aires 2018, e Abbes Aziz Mouhiidine, oro in tre competizioni europee; Luca Rigoldi, neo Campione Europeo dei Supergallo.
A ricevere il premio per la sezione DOCU: Irma Testa, prima pugile italiana ad aver partecipato ai Giochi Olimpici e protagonista di “Butterfly” di Alessandro Cassigoli e Casy Kauffman prodotto da Indyca per Rai Cinema e Tyson Alaoma, interprete di se stesso in “My Tyson” di Claudio Casale prodotto da Magda Film e vincitore del premio come Miglior Documentario Sezione MigriArti alla 75sima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.
Per la categoria Sport Giulia Quintavalle, olimpionica di Judo e componente del CNA del CONI.
Per il Cinema l’attore e regista Edoardo Leo e l’attrice Ilenia Pastorelli, grandi appassionati di sport e presto sul grande scherno con “Non ci resta che il Crimine” di Massimiliano Bruno.
La premiazione è presentata dal giornalista Stefano Buttafuoco e realizzato in collaborazione con Romarteventi di Francesca Piggianelli ed il promoter Vladimiro Riga.

De Carolis vs Lepei per la cintura International WBC dei Pesi Supermedi

Dopo la consegna del Premio Giuliano Gemma a Cinecittà va in scena la boxe PRO con l’atteso incontro tra Giovanni De Carolis (26-9-1) della BBT e Dragan Lepei (16-1-2) della Boxe Loreni. I due pugili si contendono il Titolo International WBC dei Pesi Supermedi.
De Carolis è un pugile esperto (34 anni), Campione del Mondo WBA e l’incontro rappresenta per lui questa l’opportunità per rientrare nei primissimi posti della classifica mondiale di una delle sigle internazionali più prestigiose.
Lepei, 28enne di origini romene, è dotato di un pugno pesante e per questo è soprannominato “Fury”. È il campione italiano di categoria è ha tutta l’intenzione di conquistare la cintura iridtata.
Su Eurosport 2 telecronaca diretta a cura di Fabio Panchetti con il commento tecnico di Renato De Donato, con interviste a bordo ring di Luca Gregorio.
Adreanlina assicurata anche per gli incontri di cornice proposti dalla BBT di Davide Buccioni, con ben cinque match in programma.

Diretta su Eurosport 2

La serata negli studi di Cinecittà può contare sull’occhio delle telecamere puntate sul ring. Infatti la serata è trasmessa in diretta su Eurosport Player dalle 20 alle 22 e sul canale Tv Eurosport 2 dalle 22.
La manifestazione assume il ruolo di pilota per una serie di altri eventi sui quali il CEO & Founder di Artmediamix Gian Marco Sandri, che afferma: “Una grande sfida per il mio gruppo di lavoro specializzato nel delineare e implementare strategie di marketing e comunicazione nel campo della musica, dell’arte e dello sport. Studiamo i deboli segnali del futuro e la boxe è uno di questi perché oltre a generare emozioni epiche, si è rivelato come fenomeno di massa con circa 4 milioni di italiani sul mondo digitale interessati alla disciplina. Il mercato sportivo del pugilato, emergente e competitivo, è pronto per ripartire e noi lavoreremo per dare vita ad una nuova generazione di eventi mediaticamente posizionati con un ecosistema di partner da coinvolgere”.
Soddisfatto anche il Presidente FPI Vittorio Lai, che commenta: “Sono entusiasta e profondamente grato per questa nuova linfa che, già partita a novembre, permetterà ai pugili, tecnici, officials e promoter di ritornare ad essere protagonisti con un supporto mediatico e organizzativo di grandissimo livello”.

Sempre in diretta dalle 20 su Eurosport 2, prima della sfida tra De Caroli e Lepei è prevista una parentesi istituzionale di grande prestigio, con il Premio Speciale FPI presentato dalla conduttrice e attrice Carolina Di Domenico.
Il riconoscimento verrà conferito al Presidente WBC Mauricio Sulaiman, al Presidente José Maria del Corrale e al Direttore Enrique Palmeyro di Scholas Occurrentes, l’organizzazione internazionale di diritto pontificio che insieme alla WBC sta promuovendo il progetto mondiale BoxVal (Boxe e Valori) con l’obiettivo di armonizzare lo sviluppo dei ragazzi che vivono in contesti di vulnerabilità.
Social Partner dell’evento l’Associazione KO al Terremoto di Umberto Pagoni, organizzatrice del Festival dello Sport e del Cinema previsto per il 2019 ad Amatrice.

Programma completo della serata

h 20.00: 4 match BBT

Supermedi
Francesco Russo (2-0-0) vs Gianmarco Ciofani (0-0-1)

Massimi Leggeri
Luca D’Ortenzi (8-1-1) vs Iva Lysytsia (4-11-0)

Semifinali del Torneo delle Cinture WBC-FPI Superleggeri
Luca Papola (5-1-1) vs Valerio Mazzulla (5-2-2)

Semifinali del Torneo delle Cinture WBC-FPI Piuma
Christopher Mondongo (4-1-0) vs Jonathan Sannino (9-0-1)

h 21.30: Premio Giuliano Gemma 2018 e Premio Speciale FPI

h 22.00: 5° match Mauro Forte (10-0-1) vs Eduard Merinets (4-4-1)

h 22.30 (live su Eurosport 2): Match Clou Titolo International WBC Supermedi Giovanni De Carolis (26-9-1) vs Dragan Lepei (16-1-2)

Lascia un commento